LA PRODUZIONE DI PAESAGGIO COME PROIEZIONE DI IMMAGINI MENTALI