Parte III. Conclusioni generali