Il saggio mette in evidenza lo stretto rapporto esistente tra la percezione sociale del paesaggio e del patrimonio storico-artistico diffuso sul territorio, secondo i principi e i criteri introdotti dalla nuova Convenzione Europea sul Paesaggio(2006). Il saggio mette in evidenza come i paesaggi culturali necessitano di un processo innovativo nel metodo scientifico di censimento delle qualità paesaggistiche e dell'entità del patrimonio semiotico impresso sul territorio.

"I cammini laureatani: un itinerario culturale alle radici dell'identità culturale e religiosa europea" / E. Falqui. - STAMPA. - (2011), pp. 13-32.

"I cammini laureatani: un itinerario culturale alle radici dell'identità culturale e religiosa europea"

FALQUI, ENRICO
2011

Abstract

Il saggio mette in evidenza lo stretto rapporto esistente tra la percezione sociale del paesaggio e del patrimonio storico-artistico diffuso sul territorio, secondo i principi e i criteri introdotti dalla nuova Convenzione Europea sul Paesaggio(2006). Il saggio mette in evidenza come i paesaggi culturali necessitano di un processo innovativo nel metodo scientifico di censimento delle qualità paesaggistiche e dell'entità del patrimonio semiotico impresso sul territorio.
9788846729644
"Paesaggi della memoria"
13
32
E. Falqui
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/791036
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact