Il saggio analizza la costruzione del "mito" di Al Andalus sia nel contesto "occidentale" sia in quello "orientale", evidenziando come la storia di Al Andalus nel periodo medievale sia diventata il grande bacino di dati al quale sono ricorsi storici, politici, ideologi per costruire visioni e interpretazioni di Al Andalus funzionali a sostenere posizioni politiche e ideologiche diametralmente opposte.

L' "epopea" di Al Andalus e dei rapporti tra i fedeli dei tre monotesimi / I Gagliardi. - STAMPA. - (2013), pp. 223-240.

L' "epopea" di Al Andalus e dei rapporti tra i fedeli dei tre monotesimi

GAGLIARDI, ISABELLA
2013

Abstract

Il saggio analizza la costruzione del "mito" di Al Andalus sia nel contesto "occidentale" sia in quello "orientale", evidenziando come la storia di Al Andalus nel periodo medievale sia diventata il grande bacino di dati al quale sono ricorsi storici, politici, ideologi per costruire visioni e interpretazioni di Al Andalus funzionali a sostenere posizioni politiche e ideologiche diametralmente opposte.
9788846736260
L'Europa e il Mediterraneo tra Ottocento e terzo millennio
223
240
I Gagliardi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Al_Andalus_Gagliardi.pdf

Accesso chiuso

Descrizione: L' "epopea" di Al-Andaus e dei rapporti tra i fedeli dei tre monoteismi
Tipologia: Pdf editoriale (Version of record)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 2.54 MB
Formato Adobe PDF
2.54 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2158/820487
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact