Il saggio illustra i vari tipi di dottrine federaliste sviluppatesi in Italia in età risorgimentale: il neoguelfo, il liberal-democratico e il socialista. L'analisi della diffusione delle idee di autori come Gioberti, Cattaneo, Ferrari, Pisacane (per ricordare solo i maggiori) evidenzia come le ipotesi federaliste abbiamo avuto continuità anche oltre il momento più significativo del loro emergere, situabile intorno al 1848. La parte conclusiva illustra le ragioni della sostanziale estraneità del federalismo risorgimentale rispetto ai dibattiti politici del nostro tempo.

I federalismi del Risorgimento e la loro attualità / Claudio De Boni. - STAMPA. - (2013), pp. 15-30.

I federalismi del Risorgimento e la loro attualità

DE BONI, CLAUDIO
2013

Abstract

Il saggio illustra i vari tipi di dottrine federaliste sviluppatesi in Italia in età risorgimentale: il neoguelfo, il liberal-democratico e il socialista. L'analisi della diffusione delle idee di autori come Gioberti, Cattaneo, Ferrari, Pisacane (per ricordare solo i maggiori) evidenzia come le ipotesi federaliste abbiamo avuto continuità anche oltre il momento più significativo del loro emergere, situabile intorno al 1848. La parte conclusiva illustra le ragioni della sostanziale estraneità del federalismo risorgimentale rispetto ai dibattiti politici del nostro tempo.
9788866554325
Quale federalismo per l'Italia di oggi?
15
30
Claudio De Boni
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in FLORE sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2158/834493
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact