L'EPISCOPATO UMBRO NELL'ETÀ DI PIO IX E LEONE XIII